Comunicato stampa del 14.03.2018

Apprendiamo con stupore, ma non troppo, l’entrata in vigore del cosiddetto “patentino antifascista” a Reggio Emilia, una sorta di lista di proscrizione attraverso il quale il comune si pone come giudice assoluto su chi possa o meno utilizzare spazi pubblici, richiedere permessi o svolgere qualsiasi attività. Metro di giudizio di questo …

DESTRA “DI DESTRA”

Secondo una odierna e distorta logica, chiunque manifesti simpatie e valutazioni positive per l’esperienza Fascista viene automaticamente collocato a “destra” del panorama politico, secondo i canoni di uno schematismo limitato, sclerotico e sterile, probabilmente anche perché pesa in questo giudizio parte del più recente percorso missino. In realtà la “destra”, …