OMICIDIO BANCARIO

Comincia a salire il numero di suicidi causati dalla perdita dei propri risparmi fagocitati dalle gestioni  truffaldine delle oramai note Banca Etruria e Banca Popolare di Vicenza. Ieri l’ennesimo gesto estremo di un anziano pensionato che si è visto azzerare il proprio credito verso l’istituto vicentino. L’indignazione e lo sgomento si …